Speaker: Robert Rowland e l’innovazione con le fitness boutique


Robert Rowland è co-fondatore, insieme alla moglie Hilary, ex modella e appassionata di indoor cycling, di una delle prime fitness boutique, Boom Cycle, dedicata esclusivamente a questa intramontabile disciplina. Da vero pioniere, ha contribuito alla nascita e all’affermazione di questo emergente segmento di mercato.

Inaugurata nel 2011 a Londra, dal 2014 registra una straordinaria crescita annuale in termini di utenza (+47%) e d’introiti (+77%). Iconica e innovativa, Boom Cycle si distingue innanzitutto per l’offerta di servizi one-to-one che, mettendo il cliente al centro, ne massimizzano la fedeltà. Un successo che ha creato i presupposti per l’apertura di più location Il modello di business ideato e attuato da questo giovane e dinamico imprenditore ruota intorno a un concetto chiave: cambiare il modo in cui le persone percepiscono e interagiscono con il fitness.

Boom Cycle ha infatti una vision ben precisa, un’idea di business che rivoluziona le lezioni e le trasforma da una serie di attività da compiere e ripetere, in modo sistematico e impersonale, in puro e disinteressato divertimento, rendendo l’allenamento sostenibile nel tempo perché personalizzato, piacevole e stimolante.

Robert Rowland sarà speaker al ForumClub 2020 per presentare il suo vincente modello di business, fondato sull’equilibrio tra una forte identità di brand e la costante ricerca di innovazione. Un approccio lungimirante che potrebbe assicurare a Boom Cycle il successo anche sul lungo termine.

 

Share